Facebook Pixel
Milano 10:51
34.517 -0,18%
Nasdaq 12-lug
20.331 0,00%
Dow Jones 12-lug
40.001 +0,62%
Londra 10:51
8.249 -0,05%
Francoforte 10:51
18.720 -0,15%

INPS, PNRR: raggiunti in anticipo gli obiettivi 2023 sulla digitalizzazione

L'istituto era tenuto ad introdurre 70 servizi nuovi o rinnovati sui touchpoint istituzionali e a formare 8.500 dipendenti su competenze digitali

Economia
INPS, PNRR: raggiunti in anticipo gli obiettivi 2023 sulla digitalizzazione
(Teleborsa) - In anticipo rispetto alle scadenze assegnate, l’INPS raggiunge gli obiettivi del PNRR, relativi al sub-investimento 1.6.3-a (Digitalizzazione dell’INPS), di cui è soggetto attuatore. È quanto emerge nel corso della seduta odierna del Comitato di Attuazione del Progetto, composto dal Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri e da INPS.

Entro il 2023, a fronte di un finanziamento di 180 milioni di euro, l’Istituto era tenuto ad introdurre 70 servizi nuovi o rinnovati sui touchpoint istituzionali e a formare 8.500 dipendenti su competenze digitali. Già nel corrente mese di ottobre, sono stati realizzati 87 nuovi servizi ed è stato certificato l’accrescimento professionale sulle nuove tecnologie di oltre 11.000 dipendenti.


Il percorso di progressiva digitalizzazione continuerà nel 2024, rinnovando l’impegno costante dell’Istituto e del Dipartimento per la Trasformazione Digitale della Presidenza del Consiglio dei Ministri ad elevare la qualità dei servizi, rendendoli più semplici, personalizzati, proattivi ed efficienti.




Condividi
```