Facebook Pixel
Mercoledì 28 Febbraio 2024, ore 14.38
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Scope accettata da BCE per rating, CEO: ruolo importante per Capital Markets Union

Finanza, Rating ·
(Teleborsa) - "Ringraziamo la BCE per la fiducia dimostrata nell'accettare Scope come prima agenzia di rating europea nell'Eurosystem Credit Assessment Framework. Lo status ECAF comporta grandi responsabilità. Sono convinto che l'Europa abbia bisogno di una forte infrastruttura del mercato interno dei capitali per sostenere la sua indipendenza e sovranità". Lo ha affermato Florian Schoeller, CEO di Scope Group, dopo che la Banca centrale europea ha accettato Scope Ratings come nuovo istituto esterno di valutazione del credito, rendendo i rating di credito di Scope idonei ai sensi dell'Eurosystem Credit Assessment Framework (ECAF).

"Il riconoscimento di Scope Ratings da parte della BCE può svolgere un ruolo importante nel sostenere l'European Capital Markets Union", ha aggiunto il CEO.

Scope, che ha sede in Germania ma si contraddistingue per la sua matrice europea, si aggiunge quindi ai colossi statunitensi Moody's, S&P e Fitch e alla canadese DBRS Morningstar. Si tratta della prima e unica agenzia di rating europea che ha svolto l'intero processo di analisi e valutazione da parte della BCE ed ha ottenuto l'approvazione.

"Siamo lieti che il Consiglio direttivo della BCE abbia deciso di accettare Scope Ratings come nuovo istituto esterno di valutazione del credito - ha aggiunto Guillaume Jolivet, Chief Analytical Officer di Scope Group - Negli ultimi cinque anni abbiamo lavorato duramente non solo per aumentare la nostra copertura di rating, ma anche per rafforzare la robustezza dei nostri sistemi e processi".


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.