Facebook Pixel
Sabato 24 Febbraio 2024, ore 08.05
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

BofA: dati inflazione supportano taglio tassi Fed e BCE a giugno 2024

Finanza ·
(Teleborsa) - La "(dis)inflation week" che si sta per concludere, in cui sia l'inflazione PCE statunitense che quella HICP dell'area euro hanno mostrato un consolidamento del processo disinflazionistico, supporta l'aspettativa che la Fed e la BCE inizino ad allentare i tassi nel giugno 2024; tuttavia, un taglio anticipato da parte della BCE "non è più impensabile". Lo scrivono gli analisti di BofA Global Research.

In particolare, nell'Eurozona, la dinamica dell'inflazione sembra "indebolirsi rapidamente", con inflazione complessiva e quella core HICP di novembre che sono state inferiori alle aspettative, attestandosi rispettivamente al 2,4% a/a e al 3,6% a/a. Negli Stati Uniti, i dati sull'inflazione PCE per ottobre sono stati sostanzialmente in linea con le aspettative, dopo un indice dei prezzi al consumo debole all'inizio di questo mese.

Negli USA, da un lato, l'ulteriore moderazione dell'inflazione "è una buona notizia per la Fed, poiché sostiene la nostra previsione di mantenere i tassi fermi a dicembre - si legge nella ricerca - D'altro canto, alcuni segnali di moderazione, tra cui un aumento della riduzione dei risparmi in eccesso e un rallentamento nella creazione di posti di lavoro, evitando al contempo un forte aumento della distruzione di posti di lavoro, supportano la nostra visione di soft-landing". BofA si aspetta che la Fed tagli i tassi di 75 punti base il prossimo anno, a partire da giugno.

Nell'Eurozona, la sorpresa al ribasso sull'inflazione è stata "degna di nota, con sia i servizi che i beni manifatturieri che hanno contribuito alla lettura debole". Ciò indica un "consolidamento del processo disinflazionistico in corso e aumenta la possibilità che l'inflazione nell'area euro raggiunga il target anche prima del nostro scenario di base - viene spiegato - Anche se ci aspettiamo ancora che la BCE inizi a tagliare i tassi nel giugno 2024, un avvio anticipato del ciclo di allentamento non è più impensabile".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.