Facebook Pixel
Milano 24-mag
0 0,00%
Nasdaq 24-mag
18.808,35 +0,99%
Dow Jones 24-mag
39.069,59 +0,01%
Londra 24-mag
8.317,59 -0,26%
Francoforte 24-mag
18.693,37 +0,01%

Fine Foods & Pharmaceuticals, Intermonte alza target price e conferma Outperform

Finanza, Consensus
Fine Foods & Pharmaceuticals, Intermonte alza target price e conferma Outperform
(Teleborsa) - Intermonte ha incrementato a 12 euro per azione (dai precedenti 11,50 euro) il target price su Fine Foods & Pharmaceuticals, società quotata su Euronext STAR Milan e attiva nel settore dello sviluppo e nella produzione in conto terzi di forme orali solide destinate all'industria farmaceutica e nutraceutica, confermando la raccomandazione "Outperform" sul titolo.

Gli analisti scrivono che i risultati dell'anno fiscale 2023 sono stati sostanzialmente in linea con le aspettative per quanto riguarda i ricavi (anche se con un inaspettato ritorno alla crescita della BU Cosmetici), ma hanno superato la stima per l'adj. EBITDA del 2%, dovuto principalmente all'impressionante impennata della redditività nel quarto trimestre (11,4%), nonostante l'incidenza dei costi energetici sia rimasta relativamente elevata.

Intermonte, ipotizzando un ciclo CapEx straordinario di circa 60 milioni di euro (di cui 30 milioni di euro nell'anno fiscale 2024), prevede che la leva finanziaria aumenterà da 1,7x nell'anno 2023 per raggiungere un picco di circa 2,4x-2,2x nel 2024-2025 (debito netto di 79/86 milioni di euro), per poi normalizzarsi nei successivi 3 anni (0.7x nel FY28, 43 milioni di euro) grazie ad un incremento dell'EBITDA di 10-15 milioni di euro (full run-rate dal 2028 in poi).

Ora il broker si aspetta che il margine del gruppo migliori al 12% nell'anno fiscale 2024 e raggiunga il 14/14,5% entro il 27-28. D'altro canto, nel breve termine, si aspetta D&A e oneri finanziari più elevati. Ciò porta ad un taglio del 14/18% nell'adj. EPS per il 2024/25, compensato da miglioramenti del +12/+22/+36% nel 26/27/28.

(Foto: © Veerasak Piyawatanakul)
Condividi
```