Facebook Pixel
Milano 19-apr
33.922,16 +0,12%
Nasdaq 19-apr
17.037,65 -2,05%
Dow Jones 19-apr
37.986,4 +0,56%
Londra 19-apr
7.895,85 +0,24%
Francoforte 19-apr
17.737,36 -0,56%

Unidata, Intermonte alza target price e conferma Buy

Finanza, Consensus
Unidata, Intermonte alza target price e conferma Buy
(Teleborsa) - Intermonte ha incrementato a 7 euro per azione (dai precedenti 6,5 euro) il target price su Unidata, operatore di telecomunicazioni, Cloud e servizi IoT quotato su Euronext STAR Milan, confermando la raccomandazione sul titolo a "Buy".

Gli analisti hanno scritto che i risultati finali 2023 sono stati sostanzialmente in linea con i preliminari pubblicati il 13 febbraio e migliori rispetto agli obiettivi fissati a novembre, mentre la bottom line (6,7 milioni di euro vs previsione di 9 milioni) è stata penalizzata da maggiori D&A (+2 milioni rispetto alla previsione) associati al ciclo CapEx.

Il management ha condiviso alcuni messaggi positivi sulle prospettive per l'anno fiscale 2024, prevedendo di mantenere una redditività simile a quella dell'anno fiscale 2023 su base pro forma (a circa il 26%) e di migliorare l'indebitamento netto su base annua in linea con la traiettoria di deleverage del piano (24 milioni entro il 2026, 0,6x EBITDA ), nonostante il CapEx leggermente più elevato (18 milioni rispetto alla stima iniziale di 15 milioni).

Intermonte ha rivisto le stime sui profitti del 24-25 per riflettere la continua pulizia delle attività a basso margine, portando a un miglioramento dei margini (26,3% nel 2024, 27,5% nel 2025) ben sulla buona strada per raggiungere l'obiettivo del 2026 (29% con vendite di 130-140 milioni di euro e EBITDA pari a 37-41 milioni di euro). Allo stesso tempo, maggiori D&A e oneri finanziari netti portano a riduzioni dell'EPS Adj. del -4%/-1%/-1% per il 2024/25/26. Viene previsto ora che il debito netto migliori a 46 milioni di euro (1,5x) e raggiunga i 25 milioni di euro nel 2026 (0,6x), sostanzialmente in linea con l'obiettivo aziendale.
Condividi
```