Facebook Pixel
Milano 12:54
34.288 -0,70%
Nasdaq 16:51
19.632 -0,37%
Dow Jones 16:51
40.358 -0,76%
Londra 12:54
8.161 -0,53%
Francoforte 16:51
18.184 -0,93%

L'indice del settore telecomunicazioni inverte la tendenza rispetto alla serie di tre ribassi consecutivi (+0,97%)

Finanza, Indici settoriali
L'indice del settore telecomunicazioni inverte la tendenza rispetto alla serie di tre ribassi consecutivi (+0,97%)
(Teleborsa) - Scambi in positivo per il comparto telecomunicazioni in Italia che segue l'intonazione cautamente positiva evidenziata dall'EURO STOXX Telecommunications.

L'indice del settore telecomunicazioni ha aperto a 8.030,79 in crescita dello 0,97%, rispetto alla chiusura precedente. Intanto l'indice dei giganti europei delle Telecomunicazioni si è mosso all'insegna della cautela a 285,21, dopo aver avviato la seduta a 283,35.

Nel listino principale, piccolo passo in avanti per Telecom Italia, che porta a casa un timido +1,37%.

Modesto guadagno per Inwit, che avanza di poco a +0,83%.

Tra le società meno capitalizzate di Piazza Affari, punta con decisione al rialzo la performance di Softlab, con una variazione percentuale del 2,36%.

Allunga timidamente il passo Giglio Group, che termina la seduta con un modesto progresso dell'1,11%.

Piccolo spunto rialzista per Tesselis, che allunga il passo mettendo a segno un rialzo dello 0,74%.
Condividi
```