Facebook Pixel
Milano 10:05
34.552 -0,18%
Nasdaq 22-lug
19.823 +1,54%
Dow Jones 22-lug
40.415 +0,32%
Londra 10:05
8.155 -0,54%
Francoforte 10:05
18.473 +0,36%

MARE Group, approvato dal MIMIT progetti di ricerca IMPROVE

Finanza
MARE Group, approvato dal MIMIT progetti di ricerca IMPROVE
(Teleborsa) - Mare Group, società attiva nel settore dell'ingegneria digitale quotata su Euronext Growth Milan annncia che è stato approvato con decreto MIMIT (Ministero delle Imprese e del Made in Italy) il progetto di ricerca IMPROVE (decIsion support systeM for Production management based on pRedictiOn of high impact VariablEs), sviluppato in collaborazione con tre partner industriali (GELESIS S.r.l., 3DNA S.r.l. e Clio S.r.l.) e l’Università degli Studi di Salerno, in cui Mare Group opera come soggetto capofila.

Il progetto ha durata tre anni e prevede la realizzazione di un sistema basato su Intelligenza Artificiale, utile a predire le performance di alcune variabili di funzionamento nel corso di un processo produttivo al fine di ottimizzare i costi e migliorare la capacità di risposta on time rispetto alle richieste specifiche del mercato. L’output finale del progetto sarà una piattaforma software di Decision Support System (DSS), basata su sistemi di machine learning p applicabile in diversi ambiti industriali.

Il costo complessivo ammissibile del progetto è pari a 5,8 milioni, di cui 2,1 milioni relativi a Mare Group, con un cofinanziamento pubblico di circa 1,25 milioni, suddivisi in 0,85 milioni a fondo perduto e 0,4 milioni in forma di finanziamento agevolato.

Marco Bellucci, Presidente di Mare Group e Responsabile delle attività di Ricerca e Sviluppo del Gruppo, ha commentato: "L’approvazione del progetto di Ricerca e Sviluppo IMPROVE, è motivo di grande orgoglio per Mare Group. Il progetto si inquadra perfettamente nella strategia di crescita delineata dal gruppo, che prevede investimenti in Ricerca & Sviluppo a supporto di un piano di espansione industriale che guarda all’allargamento dei mercati ed allo sviluppo di tecnologie e prodotti trasversali e scalabili. Inoltre, il progetto IMPROVE consente di coniugare digitalizzazione e sostenibilità, paradigma chiave per l’evoluzione futura del Gruppo".
Condividi
```