Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 22 Novembre 2017, ore 05.02
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

TXT e-solutions, firmato accordo con Aptos per cessione Divisione TXT Retail

Il corrispettivo per l’acquisto della è pari a 85 milioni di euro

Finanza ·
(Teleborsa) -

TXT e-solutions corre alla borsa di Milano. La società quotata nel segmento STAR di Borsa Italiana mostra un rialzo del 4,74%. A dare il via agli acquisti la notizia che il gruppo ha firmato un accordo per cedere alla statunitense Aptos la sua Divisione TXT Retail. Il corrispettivo per l’acquisto della è pari a 85 milioni di euro, sarà pagato da Aptos in denaro contestualmente al trasferimento della divisone all'acquirente e non è condizionato a risultati finanziari ed economici futuri. È previsto un aggiustamento del prezzo per il capitale circolante netto, nonché il pagamento a TXT di tutta l'eventuale disponibilità finanziaria netta trasferita con la divisione TXT Retail alla data del closing, spiega una nota dell'azienda.

Nell’ambito dell’accordo si prevede che, nel caso di quotazione ("IPO") di Aptos, TXT abbia il diritto di esercitare un’opzione per l’acquisto di azioni della società quotanda fino a un massimo del 10% delle azioni offerte in quotazione, al prezzo di IPO.

Il closing dell’operazione, che le parti prevedono interverrà entro il 31/10/2017, è condizionato, oltre agli usuali adempimenti societari, al conferimento del ramo di azienda Retail italiano in una NewCo italiana;

- all'esercizio, da parte di TXT, di una opzione di vendita nei confronti di Aptos, relativa alla società francese TXT e-solutions S.àr.l., che è parte della Divisione TXT Retail;

- all'ottenimento dell’autorizzazione dell'operazione da parte delle autorità antitrust in Germania e Austria e alla conclusione della procedura di consultazione sindacale.

TXT e-solutions ha potenziato il piano industriale della Società e gli importanti progetti di sviluppo della Divisione TXT Next e ha avviata anche la nuova Divisione TXT Sense, startup con innovative tecniche proprietarie di rappresentazione attiva 3D e di Nuova Realtà Aumentata.





Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.