Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 13 Dicembre 2017, ore 23.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Agricoltura: nel 2016 cala la produzione UE

Lo rivela l' EUROSTAT che, numeri alla mano, vede l'Italia secondo produttore dopo la Francia

Agroalimentare, Economia ·
(Teleborsa) - Il valore complessivo della produzione agricola nell'Unione europea si è attestato a 405 miliardi di euro nel 2016, in calo del 2,8% rispetto al 2015. Lo rivela l'EUROSTAT, l'Ufficio di Statistica UE.

Con 70,3 miliardi di euro (pari al 17% del totale UE) nel 2016, la Francia ha avuto il più alto rendimento agricolo totale tra gli Stati membri. A seguire l'Italia (53,4 miliardi di euro, pari al 13%), la Germania (52,9 miliardi di euro, pari al 13%), la Spagna (46,6 miliardi di euro, pari al 12%), il Regno Unito (27,9 miliardi di euro, pari al 7%), Paesi Bassi (27 miliardi di euro, o 7%), Polonia (22,4 miliardi di euro, 6%) e Romania (15,4 miliardi di euro, o 4%).




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.