Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Lunedì 22 Gennaio 2018, ore 18.51
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fed, l'era Yellen si chiude con l'ultimo rialzo dell'anno

Riviste al rialzo le stime del PIL. Disoccupazione prevista in calo

Economia ·
(Teleborsa) - Nessuna sorpresa per l'ultima riunione della Fed con a capo la chairwoman Janet Yellen che passerà il timone al successore designato Jerome Powell il 3 febbraio prossimo. Come ampiamente atteso, il Federal Open Market Committee (FOMC), il Comitato di politica monetaria della Federal Reserve, ha alzato il target sui federal funds di 25 punti base portandoli in una banda compresa fra l'1,25% e l'1,50%.

Si tratta del secondo rialzo del 2017. Inizialmente la Fed aveva pianificato tre aumenti del costo del denaro, ma ha optato per un solo ritocco all'insù a marzo. "L'economia rimane avviata su un cammino moderato", ha spiegato la Yellen nella conferenza stampa subito dopo la riunione.

La chairwoman ha parlato della grande riforma fiscale repubblicana spiegando che questa "potrebbe offrire un modesto sostegno in futuro, l’ampiezza e i tempi di un simile impatto restano incerti".

Intanto arrivano buone notizie per l'economia. Nelle attese proiezioni economiche diffuse in concomitanza con l'annuncio tassi, la Banca Centrale americana ha alzato le stime sul PIL del 2018 al 2,5% rispetto al +2,1% precedentemente indicato.

La disoccupazione, invece, è vista in discesa al 4,1% quest’anno, al 3,9% il prossimo. L'inflazione si dovrebbe attestare all'1,7%, mentre a settembre era vista all'1,6%

Quanto alla politica monetaria, la Fed ha confermato l'intenzione di procedere con tre rialzi dei tassi nel corso del prossimo anno e dei due anni successivi.




Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.