Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Mercoledì 21 Febbraio 2018, ore 23.30
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

FICO Eataly Word verso il primo milione di visitatori

Secondo il New York Times l’Emilia Romagna e il Parco del cibo tra i luoghi da visitare nel 2018.

Agroalimentare, Economia ·
(Teleborsa) - FICO Eataly World, il parco agroalimentare più grande del mondo inaugurato a Bologna il 15 novembre scorso, si avvia a tagliare il traguardo di un milione di visitatori. A fine gennaio infatti quasi 750.000 persone dall’Italia e dall’estero avevano visitato il Parco che racconta il cibo dal campo alla forchetta, generando un giro d’affari di circa 13 milioni di euro.

Nelle scorse settimane, il New York Times ha inserito l’Emilia-Romagna e FICO tra le destinazioni imperdibili nel mondo per il 2018. Sono 900 gli occupati all’interno del Parco, un numero maggiore del previsto, che si aggiungono ai posti di lavoro generati nell’indotto.

Secondo la ricerca realizzata da Nomisma sull’affluenza e le reazioni del pubblico a FICO, circa il 60% dei 750.000 visitatori provengono da fuori città e dall’estero. Di questi, il 56% è venuto a Bologna appositamente per vedere il Parco del cibo. Per il 90% dei visitatori l’esperienza all’interno del Parco è stata superiore o in linea con le attese, il 64% dei visitatori tornerebbe volentieri, anche più di una volta, ed oltre la metà consiglierebbe di visitare FICO.

Continua intanto la promozione FICO e Trenitalia con offerte promozionali dedicate a famiglie, a gruppi e a scuole. Tra queste la tariffa promo che, fino a fine aprile 2018, permette viaggi di andata e ritorno da/per Bologna con uno sconto del 30%.

Con TPER sono invece in arrivo nuove tariffe per i gruppi scuola, i congressisti e i lavoratori che utilizzano la navetta FICObus per raggiungere FICO.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.