Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 23 Marzo 2019, ore 23.33
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Confesercenti, 6 italiani su 10 favorevoli a chiusura festivi

Dopo la liberalizzazione del 2012 i negozi hanno la possibilità di rimanere sempre aperti

Economia ·
(Teleborsa) - Sei italiani su dieci sono favorevoli alla chiusura delle attività commerciali nei giorni festivi.

E' quanto emerge da un sondaggio Confesercenti-Swg sulle liberalizzazioni del commercio realizzato su un campione di 1.000 consumatori maggiorenni. Ben il 59% degli intervistati si dice favorevole ad una limitazione delle aperture delle attività commerciali durante le principali festività (come Natale, Capodanno, Pasqua).

La liberalizzazione delle aperture delle attività commerciali prevede la possibilità di rimanere sempre aperti. Obiettivo dichiarato del provvedimento, l’aumento delle occasioni d’acquisto per i consumatori e il conseguente impulso a consumi ed occupazioni.

Intervistati in occasione del 1° maggio, solo 2 italiani su 10 hanno dichiarato di aver intenzione di fare spese in occasione della Festa dei lavoratori, evidenziando come le aperture festive non abbiano dato lo sperato aumento dei consumi. Non si registrano benefici neanche per il giro d'affari generato dal commercio al dettaglio, fermo a 5 miliardi di euro come prima della liberalizzazione.

Confesercenti conclude evidenziando come il provvedimento abbia unicamente favorito la grande distribuzione, contribuendo alla cessazione di almeno 90mila piccoli negozi dal 2012 ad oggi.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.