Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 26 Giugno 2019, ore 02.34
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Marr a Beer Attraction: Il colosso del foodservice sarà alla kermesse della Fiera di Rimini

Mercato gigantesco: spesi nel 2017 oltre 83 miliardi di euro per mangiare fuori. Italia terza, dopo Regno Unito e Spagna per importanza del settore

Economia, Finanza ·
(Teleborsa) - Anche MARR (Gruppo Cremonini) sarà presente alla Fiera di Rimini per Beer Attraction dal 16 al 19 febbraio. All'evento internazionale dedicato alle specialità birrarie, artigianali e food, per il canale Horeca, l'intervento della società leader in Italia nella distribuzione di prodotti alimentari ha una "valenza sostanziale" per Italian Exibithion Group che, in quei giorni, trasforma il quartiere fieristico riminese nell'appuntamento d'elezione per gli operatori del mercato fuori casa con la presenza dell'intera filiera.

Predisposti per l'occasione 10 padiglioni, tre in più rispetto a quelli stabiliti nel 2017. L'incremento sottolinea l'importanza del mercato del Foodservice in Italia, terzo in Europa dopo Regno Unito e Spagna. Le famiglie italiane hanno infatti speso, per mangiare fuori casa, nel 2017 oltre 83 miliardi di euro.

In questo mercato, Marr, società quotata nel segmento Star di Borsa Italiana, ha realizzato nello stesso anno ricavi totali consolidati per 1.624,6 milioni di Euro, un EBITDA consolidato a 116 milioni di euro e un utile di Gruppo di 65,5 milioni di euro. Previsto in crescita fatturato e redditività anche nel 2018, con oltre 45.000 clienti serviti (principalmente ristoranti, hotel, mense aziendali e villaggi turistici), un'offerta che vanta 15.000 prodotti alimentari e 35 centri di distribuzione in tutto lo stivale.

La partecipazione di Marr all'evento riminese vedrà lo sviluppo non solo espositivo del brand ma decine di eventi collaterali e il fattivo scambio con la FIC, la Federazione Italiana Cuochi. Oltre alla Convention nazionale del leader della distribuzione per il Food Service: la MARR porterà infatti il 18 febbraio a Rimini oltre 1000 addetti commerciali da ogni parte d’Italia.



Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.