Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 20 Giugno 2019, ore 09.24
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Assaeroporti, Palenzona: "Sviluppo settore frutto del lavoro sinergico decennale"

L'intervento del Presidente di Assaeroporti Fabrizio Palenzona alla presentazione del rapporto e bilancio sociale 25018 di ENAC. Tutela sicurezza, ambiente e intermodalità sono fra le priorità del futuro

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - "Se oggi possiamo constatare il significativo sviluppo del settore del trasporto aereo italiano lo dobbiamo principalmente al lavoro sinergico svolto negli ultimi dieci anni da parte di tutti gli attori coinvolti. ENAC, in primis, Governo, Legislatore, ENAV, altri Enti di Stato e, non ultimi, i gestori aeroportuali, tutti hanno lavorato per il conseguimento di questo risultato estremamente positivo".

Così Fabrizio Palenzona, Presidente di Assaeroporti, l'associazione dei principali aeroporti italiani, nel suo intervento alla presentazione del Rapporto e bilancio sociale 2018 di ENAC.

Palenzona ha voluto in particolare porre l'accento sull'atteggiamento del nuovo Presidente dell'ENAC Nicola Zaccheo, che "senza denigrare il passato ed in continuità con l'attività fin qui svolta, sta delineando con grande determinazione le nuove strategie dell'Ente".

"Grazie a questo lavoro - ha ricordato - nell'ambito della safety, della tutela dei diritti del passeggero e della qualità dei servizi, i nostri aeroporti sono arrivati ai primi posti a livello internazionale. E questo non è casuale, abbiamo lavorato come sistema Paese".

"Nella massima tutela della sicurezza e dell’ambiente, si deve privilegiare l’intermodalità al fine di intercettare i crescenti flussi di traffico attesi nei prossimi anni, in un contesto di mercato che vede gli aeroporti italiani e mondiali in concorrenza", ha concluso il Presidente di Assaeroporti.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.