Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 23 Novembre 2019, ore 02.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Crisi di Governo, la Lega ritira la mozione di sfiducia

Dopo gli interventi di oggi al Senato arriva la notizia dalla maggioranza

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - La Lega ha ritirato la mozione di sfiducia la Presidente del Consiglio Giuseppe Conte. Dopo le comunicazioni di oggi al Senato e il testa a testa tra i Gruppi parlamentari, arriva la decisione mentre in Aula si sta ancora parlando.

Fa sapere la Lega che le ragioni per il ritiro della sfiducia sono due: la prima è che non avrebbe senso dopo aver ascoltato il Presidente del Consiglio annunciare le dimissioni. La seconda, perché avendo aperto uno spiraglio a lavorare assieme per completare le riforme, sarebbe stato incoerente presentarla, prima di aspettare la replica del Premier.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.