Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Venerdì 18 Ottobre 2019, ore 06.03
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Renzi al Senato: "Non farò parte di eventuale nuovo Governo Pd-M5S"

"Il Governo populista ha fallito", ha detto l’ex Presidente del Consiglio che ha aggiunto: "Andare al voto ora è un colpo di sole"

Politica ·
(Teleborsa) - "Il Governo populista ha fallito, il populismo funziona bene in campagna elettorale, un po' meno quando si tratta di governare". E ancora: "Non si è mai votato in autunno, serve un governo non perché noi ci vogliamo tornare ma perché l'aumento dell'Iva porta crisi dei consumi. Andare al voto ora è un colpo di sole".

Nel dibattito in Senato dopo l'annuncio delle dimissioni da parte del Premier Conte, ha preso la parola il senatore del Pd Matteo Renzi che ha menzionato i risultati economici raggiunti durante la sua esperienza di Governo, comparandoli a quelli, a suo dire deludenti, dell'esecutivo gialloverde.

Renzi
non ha risparmiato critiche al Governo accusandolo di aver "creato un clima di odio", rimproverando Conte di aver firmato il Decreto sicurezza bis.

L’ex Presidente del Consiglio
ha infine ribadito che non farà parte di un eventuale Governo che dovesse nascere da un accordo tra Partito Democratico e Movimento Cinque Stelle.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.