Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 22 Ottobre 2019, ore 01.10
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Antitrust avvia 3 nuovi procedimenti su sistemi vendita buy&share

Oobs, Girada e Zuami non hanno ottemperato alle sanzioni decise ad aprile

Economia ·
(Teleborsa) - Nuovo intervento dell’Antitrust nei confronti dei sistemi di vendita buy and share. L’Autorità garante della concorrenza e del mercato ha avviato un procedimento di accertamento nei confronti della società Oobs e due procedimenti nei confronti delle società Girada e Zuami per contestare la mancata ottemperanza ai provvedimenti del 10 aprile 2019 con i quali i professionisti erano già stati sanzionati.

In particolare, informa una nota, le condotte oggetto di indagine riguardano un’offerta commerciale di beni a prezzi particolarmente scontati alla quale non corrisponde l’acquisto del bene, ma una mera prenotazione: per acquisire il prodotto, infatti, il consumatore deve attendere che altri consumatori effettuino un analogo "acquisto". Inoltre, l’ottenimento e la consegna del bene sono resi estremamente aleatori, non essendo noti i meccanismi di scorrimento della lista ed i tempi di attesa.

L’Autorità, che si è avvalsa della collaborazione del Nucleo speciale Antitrust della Guardia di Finanza, contesta anche il mancato riconoscimento del diritto di recesso e il mancato rimborso di quanto originariamente versato.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.