Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 29 Febbraio 2020, ore 08.29
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Reuben Brothers acquisisce RBD Armatori

Operazione effettuata nel contesto di una procedura di concordato fallimentare

Finanza, Trasporti ·
(Teleborsa) - RB|RD Armatori, società controllata da Reuben Brothers in joint venture con le famiglie Rizzo e De Carlini, ha completato l’acquisizione di RBD Armatori.

L’operazione, informa una nota, è stata attuata nel contesto di una procedura di concordato fallimentare ai sensi della legge fallimentare italiana, sotto la supervisione e previa omologa da parte del Tribunale di Torre Annunziata (NA). La proposta concordataria di RB|RD è stata considerata da tutte le parti coinvolte, inclusi i creditori e i dipendenti, come la miglior soluzione possibile alla vicenda che ha riguardato RBD Armatori.

RB|RD ha rilevato la maggior parte della flotta di RBD: 7 bulkers porta rinfuse e secche e 1 nave cisterna. Cinque navi cisterna sono state assegnate a uno dei principali creditori controllato da Pillarstone. RB|RD avrà la sua sede principale nella zona di Napoli e le attività commerciali faranno parte e saranno integrate nella più ampia organizzazione Reuben Brothers.

La società ha inoltre rilevato le restanti attività di RBD. Queste includono il celebre hotel “La Palma” a Capri, dove saranno svolti importanti lavori di ristrutturazione.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.