Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 27 Maggio 2020, ore 04.56
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Francia, PIL 4° trimestre confermato in contrazione

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Confermata la debolezza dell'economia francese nel 4° trimestre dell'anno con un PIL che si contrae come indicato nella stima preliminare. Lo si apprende dal dato finale pubblicato oggi dall'l'INSEE, l'ufficio statistico francese.

La stima dettagliata e definitiva del PIL indica per l'economia transalpina un decremento dello 0,1%, in linea con le attese riviste al ribasso in occasione della stima preliminare. Nel trimestre precedente il PIL era cresciuto dello 0,3%.

In media, nel 2019, il PIL francese ha segnato una battuta d'arresto, crescendo dell'1,3% dall'1,7% del 2018.

Le spese dei consumatori hanno riportato una lieve decelerazione (+0,3% da +0,4%), mentre si registra una brusca frenata degli investimenti in beni capitali (+0,2% da +1,3%). La domanda domestica dunque è rallentata, contribuendo solo per 0,3 punti al PIL (0,7 punti in precedenza). La domanda estera invece ha contribuito positivamente per 0,1% (-0,3% nel trimestre precedente).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.