Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 1 Aprile 2020, ore 21.55
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Eurozona, fiducia consumatori marzo peggiora meno del previsto

Il sondaggio però non è stato completato a causa della pandemia di coronavirus

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Segnali di ulteriore peggioramento per la fiducia dei consumatori europei, secondo l'ultimo sondaggio condotto dalla Direzione Generale degli Affari Economici e Finanziari della Comunità europea (DG ECFIN).

La stima flash del dato sulla fiducia dei consumatori indica per il mese di marzo un livello pari a -11,6 punti rispetto ai -6,6 di febbraio. Le attese del mercato erano per un peggioramento fino a -14,2 punti. Nel complesso dell'Unione Europea l'indicatore si è attestato a -10,4 punti.

Entrambi gli indicatori si attestano sotto o al pari della traiettoria di lungo termine (-11 per area euro e -10,4 punti per UE27).

"A causa della crisi del coronavirus (COVID-19) - avverte il Direttorato - il periodo di raccolta dei dati si è fermato prima del solito nella maggior parte dei paesi. Solo circa il 15% di le risposte dei consumatori sono state raccolte dopo l'adozione di rigide misure di confinamento nel singoli paesi".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.