Giovedì 28 Gennaio 2021, ore 04.00
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Edison, acquistato il 70% di E2i Energie Speciali e risolta partnership con F2i

Economia, Energia ·
(Teleborsa) - Edison ha acquistato da F2i Fondi Italiani per le Infrastrutture il 70% di E2i Energie Speciali, società leader nel settore eolico di cui già deteneva 30%. In questo modo è stata risolta la partnership tra le due realtà avviata nel 2014. Il closing dell’operazione è previsto nel primo trimestre del 2021.

E2i Energie Speciali ha un portafoglio impianti composto da 38 campi eolici per una capacità installata di 706 MW, cui si aggiungono 4 progetti per 74 MW, e 3 impianti fotovoltaici di piccola taglia. La società opera in Abruzzo, Basilicata, Calabria, Campania, Emilia-Romagna, Molise, Piemonte, Puglia, Toscana, Sicilia e produce circa 1 TWh di energia elettrica all’anno, pari al consumo medio annuo di 370.000 famiglie.



"Edison è protagonista della transizione energetica nazionale - ha affermato l’amministratore delegato di Edison Nicola Monti - Con questa operazione dimostriamo concretamente l’impegno che abbiamo assunto nel settore delle energie rinnovabili e il contributo che intendiamo dare al raggiungimento degli obiettivi definiti nel Piano Nazionale Integrato Energia e Clima (PNIEC). Desidero rivolgere un sentito ringraziamento al nostro partner F2i, con cui dal 2014 a oggi abbiamo affrontato tante sfide che ci hanno portato a essere tra i maggiori protagonisti dell’eolico".

Contestualmente a questa operazione Edison ha venduto il 100% di Infrastrutture Distribuzione Gas (IDG) a 2i Rete Gas, società partecipata dai fondi di investimento gestiti da F2i, Ardian e APG. IDG gestisce le reti e gli impianti per la distribuzione del gas in 58 Comuni di Abruzzo, Emilia-Romagna, Lazio, Lombardia e Veneto e ha 152 mila clienti. Il closing di questo secondo accordo, che è soggetto all’approvazione dell’Antitrust, è previsto entro il primo quadrimestre 2021.

"F2i continua con determinazione nel suo impegno per lo sviluppo di fonti energetiche rinnovabili attraverso il nostro fondo abbiamo infatti creato EF Solare, il principale operatore fotovoltaico italiano, e tra i primi in Europa, con una potenza installata di circa 1.000 Megawatt e altri 1.000 Megawatt in fase di sviluppo - ha dichiarato Renato Ravanelli, amministratore delegato di F2i - Concludiamo la positiva collaborazione nell’eolico con Edison per concentrarci sulla crescita di Sorgenia, operatore integrato per la transizione energetica e leader di mercato nei canali digitali".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.