Facebook Pixel
Martedì 26 Ottobre 2021, ore 21.27
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Germania, sentiment consumatori di GFK segnala deterioramento

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Il sentiment dei consumatori tedeschi è peggiorato ulteriormente ad agosto, con i miglioramento della situazione reddituale che sono stati neutralizzati dal peggioramento delle aspettative economiche e della propensione all'acquisto.



L'indice GFK, in base al sondaggio condotto questo mese, evidenzia per settembre un valore di -1,2 punti, rispetto al -0.4 di agosto (rivisto da -0,3). Le attese degli analisti avevano indicato un peggioramento a -0,7 punti.

Scemano sia le aspettative sulla situazione economica, con l'indicatore che crolla di 13,8 punti a quota 40,8, sia l'indicatore sulla propensione all'acquisto, che cala a 10,3 punti, a compensare la solidità delle aspettative sui redditi (a 30,5 punti).

"Valori di incidenza del coronavirus significativamente più elevati, un rallentamento dello slancio vaccinale ed il dibattito su come trattare in futuro gli individui non vaccinati hanno causato notevole incertezza tra i consumatori in Germania. Si teme che le restrizioni possano persino essere inasprite di nuovo. Tutto questo ovviamente deprime il sentiment dei consumatori in questo momento", spiega Rolf Burkl esperto del GfK.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.