Facebook Pixel
Mercoledì 26 Gennaio 2022, ore 14.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cementir, utile ante imposte 9 mesi aumenta a 121,2 milioni

Finanza ·
(Teleborsa) - Cementir ha chiuso i primi nove mesi dell'anno con un risultato ante imposte di 121,2 milioni di Euro (81,2 milioni di Euro nei primi nove


mesi 2020).

I ricavi si sono attestati a 1.008,3 milioni di Euro, in aumento del 12,4% rispetto ai 896,8 milioni di Euro dei primi nove mesi del 2020, mentre il Margine operativo lordo si è portato a 215,1 milioni di Euro (+20,8).

I volumi venduti di cemento e clinker, pari a 8,3 milioni di tonnellate, hanno registrato un incremento dell’8,2% rispetto al medesimo periodo del 2020. I volumi di vendita del calcestruzzo, pari a 3,8 milioni di metri cubi, sono aumentati del 20,6%, mentre nel settore degli aggregati, i volumi di vendita sono stati pari a 8,3 milioni di tonnellate, in aumento del 9,9%.

L’indebitamento finanziario netto al 30 settembre 2021 è stato pari a 100,1 milioni di Euro, in diminuzione di 118,4 milioni di Euro rispetto ai 218,5 milioni di Euro al 30 settembre 2020.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.