Facebook Pixel
Martedì 18 Gennaio 2022, ore 13.35
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Office Depot rimanda spin-off e valuta cessione ramo azienda

Finanza ·
(Teleborsa) - The ODP Corporation ha deciso di ritardare la propria separazione in due società quotate per meglio valutare una potenziale vendita del ramo consumer. Il gruppo vende al dettaglio forniture per ufficio ed è attivo in prodotti e soluzioni tecnologiche per ambienti di lavoro digitali. Nel maggio 2021, la società aveva annunciato un piano per separare ODP in due società indipendenti e quotate a Wall Street. Nel novembre 2021, USR Parent (la società madre di Staples) ha riaffermato la sua proposta non vincolante di acquisire le attività consumer della società - comprese le attività dei negozi al dettaglio Office Depot e OfficeMax, il canale online e i marchi - per 1 miliardo di dollari in contanti. Nel dicembre 2021, ODP ha ricevuto una proposta non vincolante da un'altra terza parte, con i termini della proposta che sono riservati.

Il board di ODP sta esaminando entrambe le proposte con l'assistenza dei propri consulenti finanziari e legali per determinare la linea di condotta che ritiene sia nel migliore interesse della società e dei suoi azionisti. "Non vediamo l'ora di valutare ulteriormente la potenziale vendita delle attività consumer di ODP per determinare se una vendita può fornire un valore maggiore per i nostri azionisti rispetto a una separazione in due public company", ha affermato il CEO Gerry Smith. "Se l'attività consumer non viene venduta, il CdA valuterà nuovamente l'opportunità e la tempistica dello spin-off".





(Foto: © Andreistanescu | Dreamstime.com)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.