Facebook Pixel
Venerdì 30 Settembre 2022, ore 13.44
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Rocket Sharing in Borsa lunedì 28 febbraio dopo successo collocamento

Finanza ·
(Teleborsa) - Rocket Sharing Company, start-up che ha sviluppato un’innovativa piattaforma di sharing in blockchain integrata con un sistema di fidelizzazione e fornitura di servizi diretti quali energia e gas, ha ottenuto l'ammissione alle negoziazioni delle proprie azioni ordinarie e warrant sul sistema multilaterale di negoziazione Euronext Growth Milan, organizzato e gestito da Borsa Italiana

L’avvio delle negoziazioni è previsto per il 28 febbraio 2022.

La società rende altresì noto che ha chiuso con successo il collocamento, che ha generato una domanda complessiva, pervenuta da primari investitori qualificati/istituzionali italiani ed esteri, pari a circa 3 volte il quantitativo offerto. Significativa è stata la domanda da parte di investitori esteri ha generato ordini pari a circa il 55% della domanda complessiva.


Il collocamento, rivolto ad investitori qualificati/istituzionali italiani ed esteri nonché ad altri investitori con modalità tali da rientrare nei casi di inapplicabilità delle disposizioni in materia di off erta al pubblico di strumenti finanziari, con conseguente esclusione dalla pubblicazione di un prospetto informativo, ha avuto ad oggetto complessive n. 5.040.000 azioni ordinarie, di cui: n. 4.500.000 azioni ordinarie di nuova emissione rinvenienti da un aumento di capitale sociale per complessivi Euro 3.600.000,00; e n. 540.000 azioni ordinarie (corrispondenti a circa il 12% delle azioni ordinarie oggetto dell’Offerta) rivenienti dall’esercizio dell’opzione di over-allotment, concessa dal socio di controllo Rocket Enterprise Ltd al Global Coordinator Banca Profilo per complessivi 432.000,00 euro.

Il prezzo di collocamento delle azioni oggetto dell’offerta è stato definito in 0,80 euro cadauna, con una capitalizzazione della Società prevista alla data di inizio delle negoziazioni pari ad Euro 9,1 milioni (10 milioni includendo nel computo le azioni PAS) e un flottante previsto pari al 40,3% (44,2% assumendo l’integrale esercizio dell’opzione greenshoe, sempre concessa dal socio di controllo Rocket Enterprise Ltd al Global Coordinator Banca Profilo S.p.A. e includendo nel computo le azioni PAS).

Alla data di inizio delle negoziazioni, prevista per il 28 febbraio 2022, ai sottoscrittori delle n. 5.040.000 azioni rinvenienti dall’Offerta e dall’esercizio dell’opzione di over-allotment, verranno altresì assegnati gratuitamente: complessivi n. 2.520.000 warrant denominati “Warrant Rocket Sharing Company 2022-2025” (i “Warrant”), nel rapporto di n. 1 Warrant ogni n. 2 azioni sottoscritte e/o acquistate; ulteriori Warrant verranno assegnati a tutti gli azionisti alla data del 30 maggio 2022, alle condizioni indicate nel relativo Regolamento e nel Documento di Ammissione.

Alle azioni ordinarie è stato attribuito il seguente Codice ISIN: IT0005481830 (ticker: RKT:IM)
Ai Warrant è stato attribuito il seguente codice ISIN: IT0005481822 (ticker: WRKT25)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.