Facebook Pixel
Martedì 5 Luglio 2022, ore 17.07
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

ASPI, graduation day e assunzione dei primi 24 ingegneri della SI Academy

Il progetto nato da una partnership fra l'Università Federico II e Autostrade per l'Italia punta a creare degli esperti in "sicurezza delle infrastrutture". Al via nuovo bando per 36 studenti e 7 le borse di studio

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Conclusa questo pomeriggio la prima edizione della SI Academy - Smart Infrastructures Academy del Polo universitario di San Giovanni a Teduccio, un progetto nato dalla dalla partnership tra l’Università Federico II di Napoli e Tecne, società del Gruppo Autostrade per l’Italia.



L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto "Autostrade del Sapere" che aspira a realizzare un ponte fra Autostrade per l’Italia ed i più importanti atenei nazionali. La SI Academy è fra l'altro una delle 9 Academy che la Federico II ha istituito grazie alla collaborazione con Aziende di rilievo internazionale, che offrono percorsi formativi e coirsi di alta formazione su tematiche di particolare rilevanza per il tessuto produttivo, sviluppando competenze e soft skill.

Nel corso della cerimonia presso l’Aula Magna dell’Università, alla presenza del Rettore Matteo Lorito, della presidente di ASPI Elisabetta Oliveri e del Sindaco di Napoli Gaetano Manfredi, sono stati consegnati i diplomi ai primi 24 giovani ingegneri neolaureati ed a 12 dipendenti del Gruppo (tra ASPI, Tecne e Tangenziale di Napoli).

Grazie a questa iniziativa, il Gruppo Autostrade per l’Italia, che in Campania conta più di 1.000 dipendenti, può attingere ad un "bacino di talenti" per le nuove assunzioni previste dal Piano di trasformazione. Ai 24 giovani ingegneri è stata infatti recapitata una proposta di assunzione in azienda. E grazie al successo della prima iniziativa, il Gruppo ha annunciato il lancio del bando per la seconda edizione, con incremento del 50% dei posti disponibili (da 24 a 36 studenti) e con l’erogazione di 7 borse di studio a parziale copertura dei costi per gli studenti fuori sede. Le selezioni avverranno tra giugno e luglio e le lezioni partiranno tra settembre e ottobre.

"Il modello Academy sta evolvendo. Questa è una nuova versione, una Academy 4.0, che va su un settore fondamentale come quello della gestione e del monitoraggio delle infrastrutture" ha precisato il Rettore Matteo Lorito, spiegando che "il tema spesso non è solo costruire le infrastrutture ma gestirle".

"La competenza è fattore strategico di sviluppo e il nostro Gruppo investe sulla formazione di giovani talenti, generando valore e innovazione per mantenere competitività nel mercato del lavoro, mettendo le persone sempre più al centro dei nostri processi industriali e guardando al fabbisogno in termini di competenze a livello di sistema-Paese", afferma la Presidente di Autostrade per l’Italia Elisabetta Oliveri., ricordando che "le donne rappresentano il 30% degli studenti che hanno seguito il corso".

"Siamo orgogliosi di accogliere nella squadra ASPI i giovani ingegneri che hanno colto la sfida e l’opportunità di contribuire con le loro competenze ad un progetto che è parte integrante della crescita del Paese", afferma Gian Luca Orefice, Direttore Human Capital Organization, spiegando n che "questo progetto è uno dei tasselli fondamentali di Autostrade del Sapere, il più ampio percorso intrapreso dal Gruppo per accrescere la conoscenza e attrarre professionisti nell'ambito del settore infrastrutturale, creando un ecosistema con le eccellenze universitarie, definendo accordi con i maggiori Atenei italiani".

"La prima Edizione che oggi si conclude ha attratto circa 200 candidati provenienti da tutta Italia; le selezioni hanno poi consentito di selezionare i 24 discenti che, a settimane alterne, si sono incontrati con 12 tecnici già dipendenti del gruppo ASPI. Una contaminazione tra giovani laureati con diverse specializzazioni dell’ingegneria civile, e tra i giovani laureati e i colleghi senior", ha spiegato il professor Andrea Prota, direttore Dipartimento di Strutture per l'Ingegneria e l'Architettura dell'Ateneo napoletano.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.