Facebook Pixel
Martedì 16 Agosto 2022, ore 11.52
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Russia studia sistema pagamento bond speculare a quello per il gas

Finanza ·
(Teleborsa) - Secondo un meccanismo in via di definizione, la Russia punta a regolare gli accordi con i detentori di eurobond russi in modo simile allo schema usato per il pagamento del gas russo in rubli. Lo ha annunciato il ministro delle finanze Anton Siluanov in un'intervista al giornale russo Vedomosti, spiegando che per ricevere il pagamento delle cedole nella sua valuta originale l'investitore dovrà aprire conti in valuta estera e in rubli presso una banca russa.

"Com'è il pagamento del gas in rubli: ci viene accreditata una valuta estera e qui viene scambiata con rubli per conto dell'acquirente del gas, ed è così che avviene il pagamento. Il meccanismo di regolamento degli eurobond funzionerà allo stesso modo, solo nella direzione opposta", ha detto Siluanov.

Secondo il ministro, sarà possibile effettuare i pagamenti bypassando l'intera infrastruttura di regolamento occidentale e ciò consentirà di instaurare un'interazione diretta all'interno del paese con i detentori stranieri dei titoli di debito russi. "Ora stiamo mettendo a punto questo meccanismo, ne parleremo al governo. Successivamente, presenteremo un'offerta ai nostri investitori", ha aggiunto Siluanov.



La Russia si trova sotto crescente pressione dopo che i pagamenti delle cedole in euro e dollari per un valore di circa 100 milioni di dollari non sono arrivati ??nei conti degli investitori a partire da venerdì sera, innescando di fatto il cosiddetto "periodo di grazia" di 30 giorni, al termine del quale il paese potrebbe essere definito in default. La settimana scorsa gli Stati Uniti hanno deciso di non estendere la deroga che consentiva al paese guidato da Vladimir Putin di pagare i detentori di bond in valuta estera.

Dal punto di vista puramente legale, è improbabile che ricevere pagamenti in questo modo rappresenti una violazione diretta delle sanzioni per i titolari delle obbligazioni, anche se gli Stati Uniti e gli altri partner occidentali potrebbero semplicemente dichiarare questo metodo per pagare le cedole come una forma di elusione delle restrizioni.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.