Facebook Pixel
Milano 21-mag
0 0,00%
Nasdaq 21-mag
18.713,8 +0,21%
Dow Jones 21-mag
39.872,99 +0,17%
Londra 21-mag
8.416,45 -0,09%
Francoforte 21-mag
18.726,76 -0,22%

Snam premiata con il "Transition Bond of the Year"

Riconoscimento ricevuto per il primo EU taxonomy-aligned transition exchangeable bond in assoluto

Economia, Sostenibilità
Snam premiata con il "Transition Bond of the Year"
(Teleborsa) - Snam si è aggiudicata per il secondo anno consecutivo il premio "Transition Bond of the Year" conferito da Environmental Finance, rivista specialistica che affronta tematiche legate alla finanza sostenibile. Quest'anno Snam ha ricevuto il riconoscimento per il successo del collocamento dell'EU taxonomy-aligned transition bond convertibile in azioni ordinarie esistenti di Italgas, il primo nel suo genere emesso in assoluto sul mercato. Con un importo di 500 milioni di euro e una scadenza fissata al 29 settembre 2028, il bond offre una cedola annua del 3,250%.

La transizione – fa sapere Snam in una nota – rappresenta un elemento cardine della strategia di Snam nel percorso verso la finanza sostenibile, per supportare le iniziative di transizione e decarbonizzazione, riaffermando il ruolo di leader della Società in questo settore. L'emissione di questo bond ha contribuito al raggiungimento dell'obiettivo di finanza sostenibile di Snam, tre anni prima del previsto. In occasione del Piano Strategico presentato lo scorso gennaio, Snam ha quindi aggiornato il proprio obiettivo di finanza sostenibile, incrementandolo dall'80% all'85% entro la fine del 2027.

Per raggiungere questo traguardo, Snam ha recentemente pubblicato il Sustainable Finance Framework, un aggiornamento del Framework del 2021 che segna un passo ulteriore verso un approccio che integra il mondo Green a quello Sustainability-Linked, puntando sulla trasparenza nell'allocazione del capitale e sulla chiarezza negli obiettivi della Società.

La strategia sostenibile di Snam – si legge nella nota – si adatta ad un mercato in costante evoluzione, sempre più incentrato sulla trasparenza e sullo sviluppo di strategie di transizione credibili e ambiziose. In linea con questo impegno, nel febbraio 2024, Snam ha emesso il primo bond che combina una tranche Green volta al finanziamento di specifici progetti e una tranche Sustainability-linked legata ad obiettivi di riduzione delle emissioni scope 3, oltre che scope 1&2. L'operazione ha consentito di associare, da parte di una Società europea, per la prima volta in assoluto due strumenti in un'unica emissione, rispondendo così alle crescenti esigenze del mercato.

Condividi
```