Facebook Pixel
Milano 19-giu
0 0,00%
Nasdaq 18-giu
19.908,86 0,00%
Dow Jones 18-giu
38.834,86 +0,15%
Londra 19-giu
8.205,11 +0,17%
Francoforte 19-giu
18.067,91 -0,35%

Campari, completata l'acquisizione del 70% di Wilderness Trail Distillery

Finanza
Campari, completata l'acquisizione del 70% di Wilderness Trail Distillery
(Teleborsa) - Campari, società che fa parte del FTSE MIB ed è attiva nel campo delle bevande, ha perfezionato l'acquisizione del 70% di Wilderness Trail Distillery, che era stata annunciata lo scorso 31 ottobre 2022. Il corrispettivo pagato è stato pari a 424,7 milioni di dollari (o 405,8 milioni di euro al tasso di cambio di oggi) per la quota iniziale del 70% del capitale, inclusivo degli aggiustamenti di prezzo attribuibili a cassa e a capitale circolante netto.

Il corrispondente enterprise value per il 100% del capitale è pari a 600 milioni di dollari (o 573,4 milioni di euro al tasso di cambio di oggi), in assenza di cassa o debito finanziario. Come precedentemente comunicato, Campari Group acquisirà il restante 30% del capitale attravero un'opzione call/put esercitabile nel 2031.

Campari ha deciso di massimizzare la raccolta dei fondi a condizioni favorevoli per il finanziamento dell'acquisizione, ottimizzando così la disponibilità di cassa per investimenti nel business statunitense esistente. Il 30 novembre 2022 ha sottoscritto un prestito bancario per un importo complessivo di 420 milioni di dollari, con tasso variabile, un piano di ammortamento e scadenza finale il 6 dicembre 2027.

Il finanziamento arriva da un gruppo di primarie istituzioni finanziarie composto da Bank of America, BNP Paribas (filiale italiana), Crédit Agricole Corporate and Investment Bank (filiale di Milano) e Cassa Depositi e Prestiti.

(Foto: © Campari)
Condividi
```