Facebook Pixel
Giovedì 29 Febbraio 2024, ore 17.19
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Tinexta, utile in calo nei 9 mesi. Guidance confermata

Finanza ·
(Teleborsa) - Tinexta, società quotata su Euronext STAR Milan e attiva nei servizi Digital Trust, Cybersecurity e Innovation & Marketing, ha chiuso i primi nove mesi del 2023 con ricavi pari a 269,5 milioni di euro, in crescita del 9,3% rispetto all'anno precedente, con un contributo positivo alla crescita di tutte le business unit. La crescita organica è pari all'8,6%, mentre l'incremento dei ricavi attribuibile alla variazione di perimetro è pari al 0,7% (1,7 milioni di Euro).

L'EBITDA, inclusi i costi non ricorrenti, tra cui i costi per acquisizioni, ammonta a 51,1 milioni di euro, in aumento del 4,6% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno. L'EBITDA adjusted è pari a 56,9 milioni di euro, in crescita del 3,9%.

L'utile netto delle attività operative in funzionamento è pari a 12,3 milioni di euro, in calo del 16,3% per effetto dei maggiori ammortamenti, svalutazioni e accantonamenti e delle aumentate imposte. L'utile netto scende a 48,5 milioni di euro (-20%).

"I primi nove mesi del 2023 si chiudono con ricavi ed EBITDA in crescita - ha commentato l'AD Pier Andrea Chevallard - La consistente generazione di cassa conferma la bontà della direzione impressa all'intero gruppo, basata sulla gestione efficiente delle risorse e l'ottimizzazione dei processi. L'importante investimento nella valorizzazione e attrazione di risorse umane qualificate consente di proseguire con determinazione nell'implementazione della strategia, con l'obiettivo di cogliere tutte le opportunità che offre un trend di mercato di medio lungo termine come quello della digitalizzazione pervasiva di tutti gli operatori della filiera manifatturiera, finanziaria e dei servizi".

L'Indebitamento finanziario netto consolidato al 30 settembre 2023 ammonta a 91,5 milioni di euro, con un incremento di 13,9 milioni di euro rispetto al 31 dicembre 2022.

Alla luce dei risultati dei primi nove del 2023, il CdA conferma per l'esercizio in corso aspettative di crescita dei ricavi consolidati 2023, rispetto al 2022 ed a parità di perimetro di consolidamento al 31 dicembre 20228, tra l'11% ed il 15%, con un EBITDA Adjusted in crescita tra l'8% ed il 12% rispetto al 2022.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.