Facebook Pixel
Sabato 24 Febbraio 2024, ore 06.29
Azioni Milano
09 A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Macy's migliora guidance dopo terzo trimestre oltre le attese

Finanza ·
(Teleborsa) - Macy's, storica catena della grande distribuzione statunitense, ha chiuso il terzo trimestre dell'anno fiscale 2023 con vendite nette pari a 5 miliardi di dollari, in calo del 7% rispetto al terzo trimestre del 2022. Le vendite comparabili sono state in calo del 7,0% su owned basis e del 6,3% su owned-plus-licensed basis. L'utile netto è stato di 43 milioni di dollari, in calo rispetto ai 108 milioni di dollari di un anno fa.

L'utile per azione è stato di 0,15 dollari e l'utile rettificato per azione di 0,21 dollari. Ciò si confronta con un utile per azione di 0,39 dollari e un utile per azione rettificato di 0,52 dollari nel terzo trimestre del 2022.

"Abbiamo fornito risultati del terzo trimestre migliori del previsto e stiamo entrando nel periodo festivo con una buona posizione di inventario. Il nostro portafoglio di nameplates è leader nelle destinazioni per regali in tutto lo spettro di valori offrendo prodotti esclusivi. Abbiamo perfezionato il nostro assortimento di regali, semplificato le nostre promozioni e migliorato la nostra esperienza di acquisto", ha affermato il CEO Jeff Gennette.

Macy's ha alzato il limite inferiore del suo obiettivo di profitto per l'intero anno e ora prevede un utile per azione rettificato compreso tra 2,88 e 3,13 dollari , da una previsione precedente di 2,70-3,20 dollari. Inoltre, la guidance sulle vendite è stata leggermente milgiorata a 22,9-23,2 miliardi di dollari da 22,8-23,2 miliardi di dollari.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.