Facebook Pixel
Milano 23-apr
0 0,00%
Nasdaq 23-apr
17.471,47 +1,51%
Dow Jones 23-apr
38.503,69 +0,69%
Londra 23-apr
8.044,81 +0,26%
Francoforte 23-apr
18.137,65 +1,55%

Autostrade per l’Italia, "Nuove tecnologie per raggiungere l'obiettivo Zero Corruption"

L'intervento del Direttore Risk, Business Integrity, Resilience & Quality di Autostrade per l’Italia, Nicola Allocca, al Simposio in Costa Rica dell'Associazione Industriali Latinoamericani (AILA) e della Camera delle Industrie del Costa Rica (CICR)

Economia, Trasporti
Autostrade per l’Italia, "Nuove tecnologie per raggiungere l'obiettivo Zero Corruption"
(Teleborsa) - Si è appena concluso il Simposio dell'Associazione degli Industriali Latinoamericani (AILA) e della Camera delle Industrie del Costa Rica (CICR). L’edizione 2023, intitolata "Principali sfide del commercio internazionale”, ha riunito i maggiori esperti di criticità delle operazioni commerciali nei mercati a livello mondiale.

All’evento ha partecipato anche Nicola Allocca, Direttore Risk, Business Integrity, Resilience & Quality di Autostrade per l’Italia. Al centro del suo intervento l'uso della tecnologia digitale, come strumento per le imprese nella lotta alla corruzione.

L’utilizzo di tecnologie digitali rappresenta una pietra miliare nel percorso che conduce all’obiettivo “Zero Corruption” e a tal proposito Nicola Allocca, anche Presidente del Comitato Anticorruzione Business OCSE, ha citato ASPI quale esempio di best practice aziendale, affermando: "Grazie alla nostra profonda passione per la qualità, che è anche garanzia di resilienza e consapevoli dell’impegno per l’integrità, abbiamo sviluppato un modello di monitoraggio continuo, ispirato ai migliori standard OCSE, che ci permette di presidiare i nostri processi aziendali, senza comprometterne l’efficienza e la velocità".
Condividi
```