Facebook Pixel
Milano 15-apr
33.954,28 0,00%
Nasdaq 15-apr
17.706,83 -1,65%
Dow Jones 15-apr
37.735,11 -0,65%
Londra 15-apr
7.965,53 0,00%
Francoforte 15-apr
18.026,58 0,00%

Sicurezza stradale, arriva a Bologna il progetto nelle scuole promosso da Autostrade per l’Italia

Economia
Sicurezza stradale, arriva a Bologna il progetto nelle scuole promosso da Autostrade per l’Italia
(Teleborsa) - Sensibilizzare le nuove generazioni al rispetto delle norme sulla sicurezza stradale. Con quest’obiettivo Autostrade per l’Italia ha portato oggi in un istituto bolognese il suo progetto didattico e culturale. Un percorso interattivo composto da workshop didattici, eventi live e un contest dedicato ai partecipanti che coinvolge fino a maggio oltre 200 istituti selezionati sui territori attraversati dalla rete ASPI e oltre 12mila ragazze e ragazzi che frequentano gli ultimi tre anni della scuola secondaria di secondo grado.

I tratti autostradali che attraversano la regione Emilia-Romagna e il nodo bolognese in particolare rappresentano un asset portante per la mobilità del Paese, del sistema economico nazionale, oltre che del territorio. Un’infrastruttura complessa di oltre 426 km, attraversata ogni anno in media da 134 milioni di veicoli, sotto il controllo h24 degli operatori del Centro radio informativo e di 47 squadre di pattugliamento e pronto intervento.

Oggi, alla presentazione del progetto, presso l’Istituto Tecnico Commerciale e per Geometri "Crescenzi-Pacinotti" di Bologna, il Direttore del III Tronco di Autostrade per l’Italia, Stefano Vimercati, ha sottolineato quanto sia imprescindibile per il Gruppo Autostrade incoraggiare la cultura della sicurezza, in particolare quella stradale, attraverso percorsi didattici innovativi, valorizzando al contempo le specificità di ciascun territorio.

“Il Gruppo Autostrade è al fianco dei propri utenti in ogni metro di rete percorso, il nostro compito è prenderci cura costantemente sia delle nostre infrastrutture che delle persone che le utilizzano e che ci lavorano. Le autostrade di questa regione sono il punto di snodo della viabilità tra il Nord e il Sud e tra l’Adriatico e il Tirreno, garantiscono la mobilità del Paese. Con questa iniziativa vogliamo sensibilizzare i più giovani sull’importanza dei comportamenti corretti alla guida, provando a portare fuori dalla rete autostradale la nostra esperienza e il nostro lavoro quotidiano che solo in questo territorio conta in media ogni anno oltre 40.000 interventi di soccorso meccanici e sanitari”, è quanto afferma Stefano Vimercati, Direttore del Tronco di Bologna di Autostrade per l’Italia.

Il progetto nelle scuole prevede un test personalizzato, da seguire in aula individualmente su smartphone, che porta ogni ragazzo guidato dal docente a seguire da vicino i temi sulla sicurezza stradale. Con il supporto dei professori, i giovani potranno approfondire lo studio con workshop e materiale educativo multimediale predisposto da ASPI.
Condividi
```