Facebook Pixel
Milano 19-lug
0 0,00%
Nasdaq 19-lug
19.523 -0,93%
Dow Jones 19-lug
40.288 -0,93%
Londra 19-lug
8.156 -0,60%
Francoforte 19-lug
18.172 -1,00%

Rottamazione quater, oggi ultima chiamata

Economia
Rottamazione quater, oggi ultima chiamata
(Teleborsa) - Ultima chiamata per la rottamazione-quater. Oggi, mercoledì 5 giugno, è l'ultimo giorno utile per pagare la quarta rata della definizione agevolata delle cartelle, in considerazione dei cinque giorni di flessibilità aggiuntivi, previsti dalla legge, rispetto alla scadenza del 31 maggio scorso. Chi non paga nel limite previsto perderà i benefici della misura. Lo ricorda Agenzia delle Entrate-Riscossione su FiscoOggi, la sua webzine.

Il termine vale anche per i contribuenti colpiti dall'alluvione di maggio 2023, residenti nei territori indicati nell'allegato 1 al decreto legge n. 61/2023 (il decreto Alluvione) che devono effettuare il versamento della terza rata, in base allo specifico calendario definito per le zone interessate. E' bene ricordare che la scadenza riguarda i contribuenti in regola con le rate precedenti.

La Rottamazione-quater
dei carichi affidati all’Agente della riscossione dal 1° gennaio 2000 al 30 giugno 2022, introdotta dal Bilancio 2023 (legge n. 197/2022), consente di versare solamente l’importo dovuto a titolo di capitale e quello dovuto a titolo di rimborso spese per le eventuali procedure esecutive e per i diritti di notifica. Non sono invece da corrispondere le somme relative a titolo di sanzioni, interessi iscritti a ruolo, interessi di mora e aggio.
Condividi
```