Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 19 Settembre 2018, ore 15.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

TIM deposita ricorso d'urgenza contro sindaci

La società ha chiesto al Tribunale di Milano l’adozione di provvedimenti di urgenza entro la data dell’Assemblea convocata per il giorno 24 aprile 2018

Finanza ·
(Teleborsa) - TIM comunica che, in esecuzione della decisione del Consiglio di Amministrazione del 9 aprile 2018, ha provveduto a notificare gli atti finalizzati al ricorso contro l’integrazione dell’agenda dell’Assemblea del 24 aprile 2018 disposta dal Collegio Sindacale su richiesta del fondo Elliott.

La società ha chiesto al Tribunale di Milano l’adozione di provvedimenti di urgenza entro la data dell’Assemblea convocata per il giorno 24 aprile 2018.

Il 9 aprile scorso, il CdA di TIM ha approvato a maggioranza l'illegittimità dell'operato dei sindaci che avevano integrato l'ordine del giorno dell'assemblea del 24 Aprile con le richieste di Elliott, aggiungendo di voler "intraprendere ogni azione legale a tutela dei diritti e degli interessi di tutti i soci e della società" e confermando la piena legittimità della convocazione dell’Assemblea del 4 maggio 2018.

Frazionalmente negativo il titolo a Piazza Affari: -0,63%.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.