Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie. Chiudendo questa notifica o interagendo con questo sito acconsenti al nostro utilizzo dei cookie. X
Martedì 24 Aprile 2018, ore 16.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Edilizia USA, costruzioni di case nuove in aumento oltre attese

A marzo: permessi edilizi marzo +2,5%, apertura cantieri +1,9%

Economia, Macroeconomia ·
(Teleborsa) - Rimbalza con decisione il mercato edilizio degli Stati Uniti.

Secondo il Dipartimento del Commercio statunitense, a marzo i nuovi cantieri avviati sono saliti dell'1,9% su base mensile a 1,319 milioni di abitazioni, rispetto agli 1,295 milioni rivisti di febbraio (1,236 milioni la prima lettura). Il dato è in linea con le attese degli analisti.

I permessi edilizi rilasciati dalle autorità competenti hanno registrato una crescita del 2,5% mensile a 1,354 milioni di unità contro gli 1,321 milioni del mese precedente. In questo caso il dato è supeiore alle aspettative di consensus che avevano previsto un livello a 1,330 milioni di unità (+0,7%).
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.