Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 22 Agosto 2018, ore 05.41
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

25 aprile e 1 maggio, prove generali d'estate per 15 milioni di italiani

In tantissimi approfitteranno del lungo ponte per mettersi in viaggio: allarme caro-prezzi

Economia ·
(Teleborsa) - Il lungo e freddo inverno, che ha regalato persino una inaspettata nevicata a Roma, è definitivamente alle spalle. Prove generali d'estate per 15 milioni di italiani che approfitteranno del doppio ponte per mettersi in viaggio alla ricerca di un po' di meritato relax.

Secondo Federalberghi saranno 7 milioni e 969 mila gli italiani che si muoveranno per la festa della Liberazione di mercoledì prossimo, mentre 7 milioni 517 mila (per circa 2,46 miliardi) andranno fuori per la festa dei lavoratori. La maggior parte di loro resterà in Italia e le strutture ricettive preferite saranno la casa di parenti e amici e a seguire l’albergo.

ALLARME CARO-PREZZI - Intanto il Codacons lancia l'allarme caro-prezzi, segnalando rincari sui listini carburanti, biglietti aerei, villaggi e pacchetti vacanze. La spesa complessiva, secondo l’associazione, crescerà del +15% rispetto allo scorso anno, ma a determinare il maggior esborso saranno principalmente i rincari di prezzi e tariffe nel settore dei trasporti e in quello vacanziero.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.