Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 23 Giugno 2018, ore 18.08
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Toscana Aeroporti, TAP Air Portugal collega Firenze all'hub di Lisbona

Lanciata il 10 giugno la nuova tratta che si aggiunge alle altre italiane per completare rete collegamenti Italia-Portogallo e definire ruolo di hub internazionale di Lisbona

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - Si rafforza il connubio fra Italia e Portogallo grazie ai nuovi servizi lanciati da TAP Air Portugal da Firenze. La strategia di crescita della compagnia aerea, che fa perno sull'hub di Lisbona per i collegamenti con Nord America, Brasile e Africa, prevede un ampliamento del suo network a partire dalla Toscana.

E' "decollato" il 10 giugno il nuovo collegamento diretto Firenze-Lisbona con 10 frequenze settimanali. Il velivolo, un Embraer 190 con livrea TAP Air Portugal, della capacità di 106 passeggeri, in arrivo da Lisbona è stato accolto ieri all’aeroporto di Firenze con la suggestiva cerimonia del water cannon.

La nuova rotta di TAP si aggiungerà ai voli già operati da Roma, Milano, Bologna e Venezia verso l’hub di Lisbona, rafforzando la leadership del vettore nei collegamenti tra Italia e Portogallo e rendendo ancora più semplici i viaggi in prosecuzione via Lisbona verso le tante destinazioni TAP servite direttamente: 10 in Brasile, Venezuela, 5 destinazioni in America del Nord e16 in Africa.

“L’Italia è in continua crescita per TAP e questo nuovo volo è emblematico dei grandi investimenti, sia leisure che business, sia per l’outgoing che per l’incoming”, ha affermato Araci Coimbra, Director Southern Europe di TAP Air Portugal.

“La nuova rotta per Lisbona il tassello che mancava all’aeroporto di Firenze per completare la rete dei grandi hub europei collegati con la città", ha sottolineato – ha dichiarato Marco Carrai, Presidente di Toscana Aeroporti, ricordando che Lisbona è "una destinazione di grande importanza" e "l’ennesima testimonianza dell’appeal dell’aeroporto di Firenze e del ruolo strategico dello scalo nello sviluppo dell’economia del territorio”.

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.