Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Domenica 20 Gennaio 2019, ore 09.31
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Stefanel presenterà domanda concordato preventivo in bianco o con riserva

Ok CdA a linee guida progetto riorganizzazione aziendale

Finanza ·
(Teleborsa) - Il CdA di Stefanel ha analizzato e approvato le linee guida del progetto di riorganizzazione aziendale. Inoltre ha valutato e deliberato, al fine di ottenere gli effetti protettivi del patrimonio della Società previsti dalla normativa applicabile a tutela di tutti gli interessi coinvolti, di presentare - entro la giornata di domani 14 Dicembre - domanda di ammissione al concordato preventivo cosiddetto "in bianco" o "con riserva". Procedura nell'ambito della quale Stefanel si riserva di procedere al deposito della proposta, del piano e della documentazione, ovvero, in alternativa, di domanda di omologazione di un accordo di ristrutturazione dei debiti.

Il Consiglio di Amministrazione, inoltre, ha approvato la situazione economico patrimoniale di Stefanel al 30 settembre 2018, dalla quale emerge una perdita di euro 20.984 migliaia e un patrimonio netto di euro 7.536 migliaia, ed ha riscontrato che, sulla base dei dati economico patrimoniali aggiornati a data successiva al 30 settembre 2018 in conseguenza a quanto sopra deliberato, la Società rientra attualmente nella fattispecie di cui all’art. 2447 del Codice Civile e, pertanto, ha deliberato di convocare l’Assemblea già fissata per il 15 e 16 gennaio 2019, rispettivamente in prima e seconda convocazione, anche in parte straordinaria per i relativi provvedimenti.

L’Assemblea si terrà pertanto: in parte ordinaria, per la nomina di un Amministratore (in quanto, a seguito delle dimissioni dell’Amministratore Delegato Cristiano Portas in data 17 luglio, il Consiglio ha rimesso direttamente all’Assemblea la nomina di un Amministratore); in parte straordinaria, per l’esame della situazione patrimoniale della Società al 30 settembre 2018.

Intanto Borsa Italiana ha riammesso il titolo Stefanel alle contrattazioni di Piazza Affari dopo averlo sospeso stamane temporaneamente, in attesa di nota. Le azioni ordinarie saranno in pre-asta fino alle ore 16.30 mentre le Le azioni risparmio saranno in pre-asta fino alle ore 17.35
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.