Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Giovedì 23 Maggio 2019, ore 16.47
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fisco, arrivano gli incentivi per mini car e moto elettriche

Economia ·
(Teleborsa) - In arrivo incentivi per le mini auto e le moto elettriche a partire dal 1° settembre 2019. Lo prevede un emendamento del M5S al DL Crescita che concerne le categorie di veicoli classificate dall'ACI con L5e, L6e e L7e o, se di potenza superiore a 11 kW, anche della categoria L3e.

Gli incentivi prenderanno la forma di incentivi alla rottamazione e potranno valere fino a 3.000 euro sull'acquisto di micro car e moto elettriche, consegnando un veicolo tradizionale categoria L1e ed L3e euro 0, 1, 2, purché di proprietà da almeno 12 mesi.

Il contributo sarà pari al 30% del valore del veicolo elettrico acquistato e fino ad un tetto massimo di 3 mila euro. Per chi non ha veicoli da cedere in rottamazione è previsto un incentivo del 20% del prezzo di listino e sino ad un massimo di 2.000 euro.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.