Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Lunedì 24 Giugno 2019, ore 14.41
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Viminale replica a lettera ONU su diritti umani: "Pensate al Venezuela"

"DL Sicurezza bis ineccepibile e necessario. Il Consiglio dei Ministri lo approv

Economia, Politica ·
(Teleborsa) - Replica da fonti del Viminale alle critiche dell'Onu al Decreto sicurezza bis sulla questione dei diritti umani mosse attraverso la lettera recapitata al Ministro degli esteri Moavero da trasmettere al Ministero dell'interno e al Governo. Nessuna sottovalutazione, fanno sapere dal Ministero, "soprattutto alla luce della competenza e dell'autorevolezza delle Nazioni Unite in materia. Autorevolezza testimoniata da alcuni Paesi membri dell'Onu come Turchia e Corea del Nord".

Dal Viminale, dove si ritiene "necessario, urgente e tecnicamente ineccepibile" il Decreto, arriva l'augurio che "l'autorevole Onu dedichi le energie all'emergenza umanitaria in Venezuela, anziché fare campagna elettorale in Italia". E l'auspicio che il provvedimento sia "approvato nel Cdm di lunedì".

Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.