Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 26 Giugno 2019, ore 13.45
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Fonti Lega, vertice costruttivo: stop procedura Ue senza penalizzazioni, presto su Alitalia

Si lavora a manovra 2020. Nuovi tavoli da prossima settimana

Economia ·
(Teleborsa) - "Riunione positiva e costruttiva. Si lavora per l’impostazione della manovra 2020 in un’ottica di crescita puntando su detassazione e investimenti. Sono stati definiti una serie di tavoli di lavoro operativi già dalla prossima settimana (spending review, tax expenditures, flat tax, privatizzazioni, cuneo fiscale, investimenti, export, sud) per definire proposte concrete per il rilancio e lo sviluppo dell’economia anche alla luce dei segnali che arrivano dagli indicatori".

E' quanto fanno sapere fonti della Lega al termine del vertice economico che si è svolto a Palazzo Chigi con il presidente del Consiglio Giuseppe Conte, i due vicepremier Luigi Di Maio e Matteo Salvini, i ministri Giovanni Tria e Riccardo Fraccaro e i viceministri Massimo Garavaglia e Laura Castelli.

"Si è discusso anche su come proseguire il dialogo con la commissione europea sulla procedura d’infrazione con obiettivo di chiuderla in tempi brevi senza penalizzazioni per il nostro Paese.", ha aggiunto il Carroccio.

Sulla crisi Alitalia, invece, "sono state valutate le opzioni sul tavolo, prioritariamente le manifestazioni d’interesse pervenute, per definire presto la questione".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.