Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Sabato 24 Agosto 2019, ore 12.00
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

TAV, Confindustria Piemonte: ora Governo onori accordi

""Grande opportunità di connettere all'Europa la nostra regione ma adesso è necessario partire spediti per recuperare il tempo perduto nell'ultimo anno", ha detto Fabio Ravanelli

Economia, Trasporti ·
(Teleborsa) - "Non si può attendere oltre l'avvio dei lavori e mi auguro che il Governo italiano ribadisca velocemente l'impegno a onorare gli accordi internazionali per l'avvio delle procedure di gara, mettendo in sicurezza i finanziamenti europei".

Lo ha detto il Presidente di Confindustria Piemonte, Fabio Ravanelli, dopo che il Consiglio d'Amministrazione di Telt ha deliberato l’autorizzazione all’avvio delle procedure di gara per l’affidamento dei lavori del tunnel di base della Torino-Lione, lato Italia, per un importo stimato complessivo di circa 1 miliardo di euro.

RECUPERARE TEMPO PERSO - "L'autorizzazione a pubblicare i bandi per i lavori del tunnel di base della Torino-Lione in Italia arrivata oggi dal Consiglio di Amministrazione di Telt è una splendida notizia e giunge al momento più opportuno perchè adesso possiamo concentrarci sui passi successivi. La Torino - Lione è una grande opportunità di connettere all'Europa la nostra regione ma adesso è necessario partire spediti per recuperare il tempo perduto nell'ultimo anno", ha concluso.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.