Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 21 Agosto 2019, ore 14.22
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Cambi, euro in calo dopo parole Olli Rehn

Il cross EUR/USD è scivolato sotto quota 1,11, attestandosi a quota 1,1088

Finanza ·
(Teleborsa) - Continua a perdere terreno l'euro nei confronti del biglietto verde, specialmente dopo le dichiarazioni di Olli Rehn. Secondo il membro della Banca Centrale Europea, la BCE dovrebbe decidere nuove misure di stimolo all'economia, come acquisti di obbligazioni "sostanziali e sufficienti" e tagli al tasso di interesse, per far fronte alle difficoltà che l'economia europea sta attraversando a fronte di un possibile rallentamento economico globale innescato dalle trattative commerciali tra Stati Uniti e Cina.
Proprio oggi, 16 agosto 2019, sono stati diffusi i dati dell'export dei 19 Paesi membri dell'Area Euro, evidenziando a giugno un crollo del 4,7% su anno.

Secondo gli esperti di Danske Bank il cross dovrebbe perdere terreno nel breve periodo per poi recuperare nei prossimi sei o dodici mesi, a fronte di un allentamento più aggressivo da parte della Fed.

Il cross EUR/USD è scivolato sotto quota 1,11, attestandosi a 1,1088.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.