Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 10 Dicembre 2019, ore 01.08
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Credem, prosegue la crescita della Banca Assicurazione

Nelle scorse settimane sono stati approvati i risultati a fine giugno 2019 di Credemvita e Credemassicurazioni

Finanza ·
(Teleborsa) - Cresce la Banca Assicurazione nel Gruppo Credem, come modello di riferimento di famiglie ed imprese per la consulenza nella gestione e nella protezione globale dei patrimoni e del benessere. In particolare, a dimostrazione della validità e dell’efficacia del modello di consulenza e della strategia adottata, sono state superate, alla fine del primo semestre 2019, 483 mila polizze complessive in essere rispetto al target delle 500 mila entro fine 2019 ed i premi per i servizi di protezione in ambito vita e danni sono in crescita del 12% a/a a 32 milioni di euro.

Tale risultato si basa sul rafforzamento delle sinergie e sulla sempre maggiore integrazione tra le società produttive Credemvita e Credemassicurazioni e tutte le reti del Gruppo, con l’obiettivo di offrire ai clienti una consulenza completa in un settore che sta assumendo una rilevanza sempre maggiore sia per le famiglie sia per le imprese.

Nelle scorse settimane sono stati approvati i risultati a fine giugno 2019 di Credemvita e Credemassicurazioni:
- utile netto complessivo delle due compagnie nel primo semestre 2019 a 22 milioni di euro, +11% a/a;
- continua crescita dei volumi: riserve complessive pari a 7,1 miliardi di euro (+4% a/a) su Credemvita e raccolta premi danni a 24,9 milioni di euro (+13% a/a) per Credemassicurazioni;
- a fine giugno crescita dei premi legati a garanzie di protezione in ambito vita e danni con i premi in aumento del 12% a/a a 32 milioni di euro;
- costanti investimenti sul rafforzamento della gamma prodotti sia in ambito casa e salute, sia nel prossimo futuro nelle soluzioni di protezione per le piccole e medie aziende.

“Il modello di Banca Assicurazione sta funzionando e i risultati sono tangibili”, ha dichiarato Francesco Reggiani, Direttore Commerciale Credem. “Questo modello”, ha aggiunto Reggiani, “rende possibile una piena integrazione dei bisogni di protezione all'interno della consulenza ai nostri clienti famiglie e aziende, e di sfruttare i tanti momenti di contatto con la nostra clientela per fare un check up delle esigenze dei nostri clienti anche sul fronte protection. Stiamo lavorando per innovare ulteriormente la nostra gamma d’offerta sia sul fronte della salute, sia su quello delle imprese nel loro ampio bisogno di protezione compreso quello emergente del cyber risk, molto sentito dai nostri clienti.”, ha concluso Reggiani.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.