Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 20 Novembre 2019, ore 03.04
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sterlina sotto pressione su prospettive No Deal

La moneta inglese vale 1,2204 dollari mentre il cross EUR/GBP tratta a 0,8985 sui massimi da un mese

Finanza ·
(Teleborsa) - Seduta in calo per la sterlina, che si riporta sui minimi da oltre un mese nei confronti del biglietto verde e dell'euro a causa dell'aumento delle probabilità di un mancato accordo del Regno Unito con l'Ue sulla Brexit. A pochi giorni dal termine ultimo fissato per il 31 ottobre 2019, la cancelliera tedesca Angela Merkel avrebbe parlato di un "accordo quasi improbabile" in un colloquio telefonico con il premier inglese Boris Johnson.

La moneta inglese vale 1,2204 dollari mentre il cross EUR/GBP tratta a 0,8985 sui massimi da un mese.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.