Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Venerdì 13 Dicembre 2019, ore 18.06
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Catalfo, Reddito e pensione cittadinanza misure necessarie per Italia

"Abbiamo assicurato tenuta sociale, 2,4 mln non più poveri"

Economia, Welfare ·
(Teleborsa) - "Il Reddito e la pensione di cittadinanza si confermano come misure necessarie per il nostro Paese". Lo ha detto il ministro del Lavoro, Nunzia Catalfo, rispondendo al question time alla Camera.

"Sapere che 960mila nuclei familiari, circa 2,4 milioni di persone, non vivono più al di sotto della soglia di povertà è per noi motivo di grande orgoglio, abbiamo assicurato la tenuta sociale del Paese e con la seconda fase del Reddito completeremo il percorso così come avvenuto in altri Paesi europei, come la Germania".

Tra le attività messe in campo per evitare che gli assegni del Reddito vadano a persone che non ne hanno diritto, Catalfo ha ricordato i controlli incrociati su lavoratori in nero e banche dati Inps sui beneficiari degli assegni che “ha permesso nel primo semestre del 2019 di accertare la presenza di 185 lavoratori in nero percettori della misura, testimonianza più che importante del buon funzionamento dell'apparato dei controlli".
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.