Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 20 Novembre 2019, ore 02.21
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Altroconsumo lancia la campagna contro l'obsolescenza programmata

Il 3-5% dei prodotti all'anno funzionano male e i consumatori si trovano a doverli sostituire troppo presto

Economia ·
(Teleborsa) - Parte il progetto PROMPT (Premature Obsolescence multi-stakeholder product testing programme) con cui Altroconsumo, insieme alle Organizzazioni di consumatori di Spagna, Belgio e Portogallo prosegue la sua battaglia contro l'obsolescenza programmata dei prodotti. Un fenomeno che comporta elevati costi per l'ambiente, l'economia e le tasche dei consumatori.

"A chi non è capitato di avere a che fare con una lavatrice che si è rotta troppo presto e che non conviene o è impossibile riparare? O uno smartphone con un sistema operativo impossibile da aggiornare dopo un anno? -ha detto Altroconsumo in una nota - Il fenomeno dell'obsolescenza programmata è sotto gli occhi di tutti."

La tendenza dei prodotti che funzionano male e che i consumatori si trovano a dover sostituire troppo presto è aumentata infatti negli ultimi decenni del 3-5% all'anno raggiungendo 12 milioni di tonnellate entro il 2020.
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.