Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Mercoledì 13 Novembre 2019, ore 05.19
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Clima, ottobre 2019 il più caldo mai registrato

Lo rende noto in un comunicato il Copernicus Climate Change Service

Economia ·
(Teleborsa) - La lotta al cambiamento climatico continua a rappresentare la sfida più urgente oltre che difficile da vincere, occupando un posto centrale nell'agenda globale. Intanto, le notizie che arrivano sono tutt'altro che incoraggianti, anzi, testimoniano il cambiamento in atto.

Le temperature medie in tutto il mondo per il mese di ottobre 2019 sono state le più calde mai registrate. Lo rende noto in un comunicato il Copernicus Climate Change Service (C3S), gestito dal Centro europeo per le previsioni meteorologiche a medio termine (ECMWF) per conto dell'Unione Europea. Ottobre è il quinto mese consecutivo che vede temperature da record o estremamente elevate.

A livello globale, le temperature del mese preso in esame, sono state infatti più calde di 0,69 gradi Celsius rispetto alla media del periodo dal 1981 al 2010, portando così a casa il record di l'ottobre più caldo mai registrato. In gran parte dell'Artico sono state registrate temperature molto al di sopra della media. In tutta Europa, registrate temperature generalmente superiori alla media, ad eccezione della maggior parte delle zone del nord e del nord-ovest del continente. Gran parte degli Stati Uniti occidentali e del Canada hanno registrato temperature molto inferiori alla media.

(Foto: © Aleksandr Papichev/123RF)
Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.