Teleborsa utilizza cookie, anche di terze parti, e tecnologie simili per gestire, migliorare e personalizzare la tua esperienza di navigazione del sito. Per maggiori informazioni su come utilizzare e gestire i cookie, consulta la nostra Informativa sui cookie.
Chiudendo questa notifica dichiari di aver preso visione e di ACCETTARE LA PRIVACY E I COOKIE DI TELEBORSA.

 
Martedì 21 Gennaio 2020, ore 20.32
Azioni Milano
A B C D E F G H I J K L M N O P Q R S T U V W X Y Z

Sanlorenzo, punta a distribuire 30-40% utile nel 2020-2021

Lo ha detto il Presidente del Gruppo, Massimo Perotti, durante la presentazione dell'IPO

Finanza ·
(Teleborsa) - Con la quotazione in Borsa, Sanlorenzo punta ad "azzerare il debito" ed effettuare "inevstimenti futuri". Lo ha detto il Presidente del Gruppo, Massimo Perotti, durante la presentazione dell'IPO, partita lo scorso 27 novembre, che dovrebbe portare gli yacht di lusso a sbarcare a Piazza Affari il 10 dicembre prossimo.

Dalla quotazione, Sanlorenzo stima di raccogliere "tra 70-80 milioni di euro" provenienti dall'aumento di capitale, mentre dal resto delle azioni messe in vendita dal socio di maggioranza Holding Happy Life di Massimo Perotti, dovrebbe arrivare un introito tra 104 milioni e 123,5 milioni, considerando una forchetta di prezzo tra 16-19 euro per azione.

L'offerta, rivolta a investitori istituzionali, riguarda massime 11 milioni di azioni, pari al 31,9% del capitale (post aumento), quota che salirà al 35,1% in caso di totale esercizio della greenshoe.

Nei prossimi anni Perotti prevede di "aumentare la produzione di barche, ma rimanendo sempre al di sotto delle 100 unità, quindi, con un business model diverso dai nostri concorrenti" che producono molti più yacht. L'intenzione di Sanlorenzo è inoltre "distribuire il 30-40% dell'utile netto nel 2020 e nel 2021".


Commenti
Nessun commento presente.
Per inserire stili HTML nel commento seleziona una parola o una frase e fai click sull'icona corrispondente.